L'arte della scultura
Per lo scultore Silvan Dell'Anna, l'opera d'arte non un discorso, ma una parola che dice e pu tutto: magica.
Ammira come i cubisti l'integrit plastica dell'arte negra, ma non la imita perch pensa che lo stesso valore si possa raggiungere risalendo alle fonti, all'ethos popolare originario della cultura occidentale.
In questa scultura, infatti, non v' nulla di artificiosamente primitivo: v' piuttosto una ricerca di stilizzazione araldica, bizantina e romanica. Ecco perch Silvan in queste sculture, prevelentemente di donna, si propone di definire una forma unica e tipica, capace di risolvere nella propria assolutezza tutte le possibili relazioni e situazioni spaziali.
Poich l'elemento variabile dello spazio la luce, imposta il problema in termini di rapporto forma-luce.

2004 Silvan Dell'Anna, tutti i diritti riservati.